Seguimi su Facebook   Seguimi su Twitter   Seguimi su Google Plus   Seguimi su YouTube   Feed  

18 febbraio, 2014

GnOscar™ 2014: le Vincitrici

GnOscar 2014.

E' fatta.
Un mese di votazioni hanno decretato senza ombra di dubbio le migliori gnocche del 2014.

Grazie ai vostri voti siamo giunti a determinare il non plus ultra della gnocca, la migliore selezione di belle e impossibili che infestano le nostre tv e i nostri monior giorno e notte.

Sei categorie tra cui scegliere, ventiquattro bellissime donne, un mucchio di voti.
Sei vincitrici.
Angeli che possono far esplodere il cuore di un uomo con un solo sguardo.
Bombe a mano con occhi di ghiaccio, labbra di zucchero e corpi scolpiti da un dio dell'amore.
Bellezze mozzafiato che mai nella vita potremo avere. Mai.
Ma proprio mai. In nessunissimo caso. Mai, sul serio. Mai.
Mai.

Ecco a voi le vincitrici:

Miglior Gnocca Assoluta:
Jessica Alba

Missile terra aria di classe superiore che ormai da dieci anni e più è ai vertici delle classifiche mondiali di bellezza. La Jessicona però vince di misura, battendo una Mila Kunis che ha dato battaglia fino all'ultimo.
Ma del resto non c'era partita contro la nostra Dark Angel preferita.
Il popolo si è espresso, è lei la donna perfetta del 2014.

Vincere facile

Miglior Gnocca Italiana:
Monica Bellucci

Vittoria schiacciante per la Milf preferita dagli italiani, che con un colpo del generoso seno e un'occhiata languida spazza via concorrenti ben più giovani ma inesperte. Restano misteriosi i motivi della sconfitta della Canalis, quasi una debacle per una veterana del suo calibro.

L'Italia s'è desta.

Miglior Aria da cagna:
Megan Fox


Altra vittoria schiacciante, questa volta per un cacciabombardiere di razza che, diciamocelo, avrebbe potuto facilmente vincere anche come Miglior Gnocca Assoluta.
Si è dovuta accontentare dell'altrettanto prestigioso premio (in certi ambiti) per la  Miglior Aria da Cagna.
Sicuramente meritatissimo.

Sì, ho detto nel culo.

Migliori tette:
Katy Perry


Sfida all'ultimo voto che si è conclusa con la vittoria di Katy Perry, battendo favorite come Kate Upton e Scarlett Johansson per un soffio. Cosa dire di più?
Lasciamo la parola a Katy e ai suoi due argomenti:

Katy, Perry, e Katy Perry.

Migliori occhi-risucchia-anima:
Mila Kunis


E arriviamo al voto per i romantici e i puri di cuore.
La vincitrice è Mila Kunis, che sbaraglia le altre candidate dopo un iniziale predominio di Penelope Cruz che aveva fatto preoccupare molti.
C'è da dire che la moretta ha ottenuto un ottimo risultato considerando che ha combattuto contro occhi azzurri di caratura superiore, avversari notoriamente difficili.

BAM! Innamorato.

Migliori labbra:
Angelina Jolie

Pareggio evitato per un voto in questa categoria per gli amanti della bocca ben tornita. Vittoria prevedibile per Angelina Jolie, l'unica donna che si è evoluta in anticipo rispetto alle altre, nascendo con delle labbra geneticamente avanzate alle quali il genere femminile arriverà soltanto tra due o tre generazioni.

Smack yeah.

Grandi escluse:

Kate Upton perde a sorpresa per il premio Migliori tette, causando scompiglio tra il pubblico che chiede a gran voce un riconteggio.
Jennifer Lawrence ed Emilia Clarke vergognosamente ignorate dalla maggior parte dei votanti, probabilmente a causa della loro (per ora) ancor scarsa celebrità sul suolo italico, sempre dubbioso di fronte alle novità.
Auguriamo loro miglior fortuna per l'anno prossimo.
Esclusa di classe A si conferma Scarlett Johansson, che nonostante la famigerata carrozzeria morbida e maneggevole degna di una vera candidata GnOscar e un viso che reclama a gran voce BUKKAKE! BUKKAKE! perde in entrambe le categorie per cui era stata nominata. 

Non ho vinto nulla? Davvero? HAHAHAHAHA.

Mai. Neanche per scherzo. Figuriamoci. Possiamo solo sognarcele.
Ma proprio mai. Mai mai mai.


7 commenti:

  1. sì, belle premiate (a parte la bocchinara angelina jolie)
    però la mancata vittoria di jennifer lawrence e scarlett johansson è una vergogna! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a dio un altro che la pensa come me

      Elimina
    2. Concordo con Marco! Meno male sulle tette è andata bene. Brava la mia morosa :P

      Elimina
  2. Scarlett che non vince da nessuna parte????? Capisco che aveva delle avversarie aguerrite ma se guardiamo l'insieme.. Oltre alla categoria.. Almeno migliori tette se lo meritava!!!e non era neanche in lista per la miglior gnocca ora che ci penso! Faina hai barato!!

    RispondiElimina
  3. In fondo sono d'accordo tranne che su best lips, cioè, secondo me era lì che Scarlett doveva vincere il suo premio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, pensando a Scarlett sicuramente non mi vengono in mente le labbra per prime. De gustibus..... Io ad esempio non ci vedo chissà cosa

      Elimina
  4. Fottuti brogli elettorali del cazzo.

    RispondiElimina