Seguimi su Facebook   Seguimi su Twitter   Seguimi su Google Plus   Seguimi su YouTube   Feed  

13 novembre, 2013

Buon malinconico compleanno



Tanti auguri, sei più vecchio di un anno, e sai cosa significa? Meno divertimento è più tristezza. Dico sul serio, più aumentano gli anni meno sei felice, mi pare che sia una legge della fisica, quando trovo la formula te la passo. Ecco la tua torta, gustatela, un giorno farai fatica a digerirla.


Come va rispetto a un anno fa? Come dici? Non è cambiato niente, fai sempre le stesse cose, vedi sempre le stesse persone? Tranquillo, perché potrà solo peggiorare. Non mi aspetto grosse novità per l'anno prossimo, ha-ha!

La tua ragazza dell'anno scorso? Ah, non siete più insieme? Non importa, ne troverai un'altra, e stai molto attento perché la prossima potrebbe rimanere sempre la stessa per tutti i compleanni della tua vita: vedrai che gioia!

Goditi i regali che hai ricevuto, diminuiranno a poco a poco fino a scomparire, e a giudicare da quello che vedo manca poco perché arrivi quel giorno.

Ah, è sempre bello ritrovarsi tutti in famiglia a festeggiare un compleanno. Tutti più vecchi, più tristi, più noiosi, non credi? La famiglia è sempre la famiglia, a volte io la vedo come un'ancora che pesa centinaia e centinaia di chili e ti tiene ben saldo a terra impedendoti di salpare, no? Una bella sicurezza, non c'è che dire.

Festa? No, quest'anno non festeggi, vero? Al massimo una fetta di torta e un'aranciata, appunto. Basta con le discoteche e i giri di birre al bar, non hai più né i soldi né l'età, giusto? Se è per questo non hai più nemmeno abbastanza amici a cui offrire da bere, ha-ha-ha! E fattela una risata finta, vagamente seccata e segretamente inquieta, su!

E' il tuo compleanno! Un sacco di tempo fa nascevi, non sei contento? E la cosa più bella è che hai una data speciale come questa che ti accompagnerà ogni anno ricordandoti che ne manca uno in meno alla fine. Tanti auguri a te, tanti auguri a te!


9 commenti:

  1. catzo, ma davero ce sei rimasto male?
    ricordati che ognuno è artefice di sé, del proprio destino, non basta chiudere gli occhi e sognare. Se cerchi altro, concentrati, sforzati e cerca di realizzarlo, certo per noi morti di fame l'è dura, so' sacrifici, bocconi amari, sopportazione specialmente se si vuole un partner di sesso opposto.

    RispondiElimina
  2. Spero che questo migliori la tua giornata: è morto Fabio Volo.
    Scherzo, sta in giro per l'Italia a promuovere il suo nuovo "libro".
    Ora puoi farti prendere male sul serio.
    Auguri vivissimi.

    RispondiElimina
  3. Ammazza(ti), ti è presa bene!

    E allora, per rigirare il dito , ti dico "tanti cari aguri! Sii sereno finchè ti tira l'uccello... mi sa che manca poco al fatidico momento"

    RispondiElimina
  4. Se cercherò ottimismo, ora so a chi non rivolgermi. Ma quanti anni ha una faina?

    RispondiElimina
  5. a giudicare dalle candeline sulla torta sembra che non hai compiuto piu' di 11-12 anni. su con la vita! ne hai ancora.

    RispondiElimina
  6. quasi quasi sbocco

    RispondiElimina
  7. Siamo nati quasi lo stesso giorno, non è fantastico?
    No, eh?

    RispondiElimina