Seguimi su Facebook   Seguimi su Twitter   Seguimi su Google Plus   Seguimi su YouTube   Feed  

13 luglio, 2013

Pornostar con tre tette

Avete mai visto Atto di Forza – Total Recall? Ci hanno pure fatto il remake da poco. Se l’avete visto avete sicuramente bene in testa la tizia con tre tetteHa-ha, che ridere, no? Un tocco di erotismo malato che provoca un sorriso incerto.

Ebbene, da quanto mi risulta c’è una certa pornostar, a nome Taylor Chanel, che si è fatta impiantare tre tette. Allego foto di repertorio.



Ora, io sono il primo a sostenere un mondo libero dai preconcetti e dalle inibizioni che consenta a tutti noi di vivere quella cosa meravigliosa che è la sessualità in modo più libero e maturo, ma c’è un limite a tutto, e oggi ho deciso che quel limite è SCOPARE UNA TIZIA CON TRE TETTE FINTE.

Cosa c’è di eccitante in questa stramba creatura? A chi viene duro quando vede questo scherzo di natura creato artificialmente? Davvero ti fai una sega guardando questa roba?
Esiste un produttore pornografico che una mattina si è svegliato di soprassalto tutto sudato e ha esclamato “Dannazione, che cosa cazzo stiamo aspettando a soddisfare quella fetta di pubblico del mondo del porno che ha sempre sognato di masturbarsi fantasticando su una tizia con tre seni di plastica che ricorda loro la comparsa di un film d’azione degli anni novanta?!?”


No, davvero, perché il fatto che questa donna abbia una tetta in più dovrebbe eccitarmi? Non ne bastavano due? Non erano più che sufficienti per infilarci l’uccello in mezzo?
Se fossimo dotati di tre mani e due uccelli allora sarebbe tutto un altro discorso, ma niente mi toglie dalla testa che tre tette incarnino un ideale di feticismo che si è preso qualche libertà di troppo.

Okay, posso giustificare un nano che scopa una cicciona, sono pronto a difendere con ogni mezzo l’usanza del pisciare sulle tette di una negra imbavagliata e vestita da prostituta  e mi batterei fino alla morte pur di mantenere integra la dignità di una pratica sessuale come quella del dirty sanchez, ma perdio non posso accettare che scopare una tizia con tre tette possa essere considerato eccitante.

Perché non farle anche un altro culo allora? Perché non aggiungere chirurgicamente un paio di vagine sui gomiti e una poco sopra l’ombelico? 
Perché non trasformare questa bionda ragazza dagli occhi dolci in una sottospecie di mostro di Frankenstein deforme che ingoia sperma? E mi vengono i brividi a pensare che alcuni di voi leggendo queste parole si sono grattati vogliosamente il pacco.

Segnali di questa crisi dei valori sessuali si possono trovare da anni, vaganti per l’Internet, frammenti di una società nevrotica e malata che non trova più soddisfazione nel semplice atto di infilare il pene in un orifizio, ma preferisce guardare due ragazze che cagano in un barattolo e poi si mangiano la merda e finiscono col vomitarsi addosso.
“Ehi, che ti devo dire, è fetish!”. No stronzo, tu sei malato e tieniti a una distanza di dieci chilometri da me i miei famigliari e i miei amici grazie.

Dov’è finito il sano vecchio porno dei bei tempi andati? Dove sono le pornostar di una volta, quelle giovani angeliche creature rivestite di pizzo con due semplici, oneste tette e la decenza di tenere gli occhi chiusi mentre mugolano il loro finto piacere?

Perché oggi devo beccarmi questi troioni rumeni con rotonde e inverosimili tette di plastica che potrebbero piacere solo a un amante dei mappamondi che urlano anche quando si spogliano e spalancano gli occhi per guardare i cazzi che gli si fanno incontro con un’espressione da bambino africano che vede un panino al prosciutto? Era proprio necessario spingere a livelli così estremi il concetto di puttanone? Bisognava per forza creare queste pantere assatanate che più che eccitare fanno temere per l’integrità fisica del proprio uccello?

Per non parlare delle Milf. Il concetto di Milf, così apprezzato dalla popolazione maschile mondiale, sta lentamente andando a puttane. Ormai non si contano più i video di vecchie baldracche con un’età e una vagina comprese tra i 50 e i 70 anni convinte che indossare un reggicalze le renda desiderabili.
No ragazze, le vostre tette grinzose e cadenti, la cellulite che da tempo ha devastato il vostro floscio sedere e le rughe che vi circondano la figa sono quel genere di cose che mi spingono a guardare video di Bree Olson a rotazione per ore pregando gli dei del porno perché rimanga sempre giovane e liscia.

E con due tette.




18 commenti:

  1. Mi dispiace deluderti ma è un fake:

    http://www.kgbanswers.com/does-taylor-chanel-really-have-3-breasts/5040397

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ma ho scritto chiaramente che le tre tette sono finte, il punto non era capire se fossero vere o no..

      Elimina
  2. Be', come Milf forse Julia Ann può ancora andare, però dipende quanto sono datati gli ultimi video.

    RispondiElimina
  3. "La storia della civiltà umana mostra, al di fuori d'ogni dubbio, che esiste un intimo rapporto tra la crudeltà e l'istinto sessuale" (Freud)

    Nella vita sessuale siamo tutti un pò malati alla fin fine.

    RispondiElimina
  4. Mi hai fatto ridere. Bello. Comunque l'idea delle due vagine sui gomiti mi sembra eccezionale.

    RispondiElimina
  5. 2 girls one cup è forse la cosa peggiore che abbia partorito il web nella storia, al secondo posto ti concedo la mignotta con tre zinne

    RispondiElimina
  6. Ho scoperto da poco il tuo blog e già lo adoro. Ahahahaha! Questa vena tagliente e critica verso qualunque cosa / essere umano / animale / marsupiale presente sulla terra mi piace da matti. :D

    RispondiElimina
  7. http://www.xvideos.com/video910029/taylor_chanel_triceratits-3

    e lui?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è francamente inquietante? sembra che stia scopando un alieno

      Elimina
    2. si fa schifo, ma è fake anche il video?

      Elimina
  8. faina porcamado il porno nun se tocca!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Condivido in tutto e per tutto, questo post dovrebbe essere aggiunto ad un appendice del Vangelo, dopo le Lettere e gli Atti.

    Pero' 2g1C è fanstastico per devastare i colleghi ubriachi a tavola dopo cena, te lo assicuro.

    RispondiElimina
  10. sulle MILF dissenso totale. Sfruttano il complesso di Edipo del pippaiolo quindi DEVONO avere il fisico cadente come se fossero sua madre....

    RispondiElimina
  11. Faina, mi sono sentito offeso, io ci fappo alla grande con 2 Girls 1 Cup.

    RispondiElimina
  12. Mi manca futurama!

    RispondiElimina
  13. Rule 34, no exceptions.

    RispondiElimina
  14. "No stronzo, tu sei malato e tieniti a una distanza di dieci chilometri da me i miei famigliari e i miei amici grazie."

    Faina io devo incontrarti, offrirti una birra e chiederti un autografo. Obbligatoriamente.

    RispondiElimina