Seguimi su Facebook   Seguimi su Twitter   Seguimi su Google Plus   Seguimi su YouTube   Feed  

09 settembre, 2011

Gente che si incazza su Internet

Io adoro la gente che si incazza su Internet.

Li adoro per due motivi: perché sono proprio come me, e perché sono un sacco divertenti. Non sono persone adorabili? Basta un commento negativo, una frase mal compresa, uno smile nel posto sbagliato ed ecco che questi bulletti del web iniziano a sventolare il mouse per aria e a inviare maledizioni e sfottute telematiche degne del “gne gne gne” di un bambino di seconda elementare.

Birboni.

Io capisco che affezionarsi a un sito o a un blog e seguirlo regolarmente possa generare, col tempo, una sorta di affetto e complicità tra i vari membri di questo spompinamento virtuale chiamato “Lascia un commento”, è una cosa del tutto sana e normale.

E’ bello ritrovarsi insieme a gente che condivide le tue stesse passioni e abbandonarsi tutti quanti a un caloroso abbraccio di gruppo.
Il problema sorge quando un individuo esterno al gruppo entra, si siede, osserva la situazione, e dopo qualche minuto di riflessione dice “Sembrate un gruppo di froci con il culto per il cazzo”.

Apriti cielo.

Le critiche, all’interno della community che si viene a creare nel tempo attorno a un blog/sito, non sono mai ben accette.
Mi spingerei quasi a dire che non solo le critiche non sono bene accette, ma che sono addirittura proibite.
Giù le mani dal cazzo del mio amico! Solo io posso toccarlo e dire che è bello, sodo e profumato!
Per carità, stavo solo facendo notare che come cazzo lascia un po’ a desiderare. Si sa che l’amore è cieco.

A chi non è mai successo?
Se usate Internet e avete espresso la vostra opinione negativa su qualche contenuto trovato in rete –un video musicale, un post, un forum dedicato a Federico Moccia-, vi sarà certamente capitato di imbattervi nel classico frociobullo desideroso di farvela pagare per aver insultato il suo beniamino.

Sia chiaro, voi stavate soltanto facendo quello che vi spetta di diritto se possedete un modem: prendere per il culo la gente su Internet.
Non avete fatto niente di male, avete solo espresso una vostra opinione –si spera in modo pacato e ragionevole, haha- riguardo a qualcosa che ritenevate una merda.

Beh stronzi, non avete fatto i conti col frociobullo.

Mancando di rispetto al beniamino del frociobullo avete mancato di rispetto al frociobullo stesso, a sua madre e alla sua stirpe.
Pertanto vi meritate  un sacco di risposte argute e velenose sul vostro commento negativo, ma non solo! Se possedete un blog e avete commesso l’errore di lasciare l’indirizzo insieme al vostro commento, ecco che il frociobullo tira in ballo anche quello: il vostro blog è una merda, vostra madre è una merda, non capite un cazzo, i vostri post fanno schifo rispetto a quelli del beniamino. GNE GNE GNE, accipicchia!

E’ bellissimo leggere le repliche al tuo commento negativo: uno sciame di checche agitate e innervosite che si radunano come falene attorno a una lampadina, tutti coalizzati e smaniosi di postare frasette pungenti e aforismi colti e foto di scimmiette che mostrano il dito medio pur di vendicare il torto subito.

Avete infangato il loro onore, schierandovi dalla parte del nemico!
Verrete trucidati senza pietà a suon di perfide risposte cattivissime, diventando le vittime di quella che pian piano sembrerà una gara a chi assomiglia di più a una vendicativa ragazzina di tredici anni che si è appena sentita chiamare “grassona”.

Maledetti affascinantissimi frocio bulli, non avete idea di quanto invidio il vostro elegante savoir-faire e il sangue freddo e il distacco che sapete mantenere quando vi sentite offesi.

non hai meglio da fare????? che pedere del tempo qui!!!!ma organizza una manifestazione e non rompere i coglioni...anzi facciamo una cosa......dove abiti?? ti vengo a far ragionare io cretina.....ossesionata da noi!!!

madonna ragazzi quanto Odio...o forse invidia???? sembrate un gruppo di bimbi minchia invidiosi e insoddisfatti!! ma trovatevi un hobby piuttosto che insultare e perdere tempo ad odiare una persona che nemmeno conoscete! siete dei poveri coglioni senza speranza lasciatevelo dire.. che pena mi fate! poveretti! Andate a nascondervi subito cheè meglio

Di kiunque sia questo sito, io penso ke tu sia solo una povera stupida delusa dalla sua vita e dai suoi fallimenti e ke non ha un cazzo da fare.
Sei rozza e volgare e penso ke dovresti smetterla di farti i cazzi degli altri!!!
Ognuno è libero di sognare quello ke gli pare e piace e solo perkè tu nn ne sei capace non è detto ke nessuno debba dare sfogo alla sua fantasia in qualunque modo e qualunque età..
Non ho avuto il coraggio di leggere il resto del tuo sito,mi fai già compassione.. quindi invece di perdere tempo al pc vai a lavorare e inizia a farti na valanga di cazzi tuoi...


DI STRONZI SULLA FACCIA DELLA TERRA CE NE SONO TANTI MA TU PORTI LA BANDIERA.
SE PROPRIO NON SOPPORTI LE DONNE ,QUEL CAZZO SCHIFOSO CHE TI RITROVI, INFILALO NEL CULO DI UN UOMO COSI' RISOLVI TUTTI I TUOI PROBLEMI COMPRESO QUELLO DI FINGERE DI ASCOLTARE

Preghiamo tutti insieme:

Io non criticherò mai più la Chiesa perché hanno Dio dalla loro parte
Io non criticherò mai più Tiziano Ferro perché è bravo e bello e pieno di talento e comunque non capisco un cazzo di musica
Io non criticherò mai più i blog satirici perché sono tutti divertentissimi e le loro battute sono sempre frizzanti e spassose
Io non criticherò mai più niente e nessuno su Internet perché è una cosa sbagliata e disdicevole.

Io sono un frociobullo. Voi siete frociobulli. Ogni stronzo connesso a Internet in questo momento è un potenziale frociobullo.
Ma, ehi, non ditelo a nessuno.

Vaffanculo, cattivone! :P



15 commenti:

  1. quando spari offese e insulti sui blog sei semplicemente un troll, ma questo è un blog di troll... me compreso! quindi 'mi vergogno per voi' ha tentato di rubare in casa dei ladri. e un po' mi vergogno per lei.

    RispondiElimina
  2. "Le critiche, all’interno della community che si viene a creare nel tempo attorno a un blog/sito, non sono mai ben accette."
    soprattutto attorno a un blog/sito satirico, che per definizione dovrebbe prendere ogni cosa con ironia. critichi o scherzi su un post di bassa qualità? subito arrivano i cani da guardia a punirti, con un'intransigenza da far invidia a ultracattolici e fan di vasco.

    RispondiElimina
  3. ma chi cazzo sei andato a denigrare stavolta per svegliare sto' nugolo di vespe, faina?

    (comunque una volta ci avresti fatto un post un po' diverso, sul tema. avresti creato un blog falso con un po' di post stilisticamente omogenei. saresti andato su un sito di fan a caso [forza italia, tiziano ferro, juventus, twilight] e poi avresti trollato. e ovviamente poi ci avresti postato le risposte e noi avremmo riso. come ai bei vecchi tempi. mi mancano i bei vecchi tempi)

    RispondiElimina
  4. A proposito di gente che si incazza su internet, ti segnalo che Vasco Rossi è riuscito a farsi cancellare la voce su nonciclopedia:
    http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Vasco_Rossi
    Nella discussione c'è una mezza spiegazione:
    http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Discussione:Vasco_Rossi
    Se gente come Filippo Facci o Roberto Fiore, che è riuscita a farsi oscurare la voce su Wikipedia, non ci è riuscita su Nonciclopedia, allora Vasco è davvero troppo potente. U.U

    RispondiElimina
  5. Io non avrò mai niente da obiettare al Dott. Ing. Gorilla che mi mostra un elegante dito medio atto a stimolare una opportunità di crescita interiore.
    La ringrazio Eminenza, omaggi a signora e famiglia tutta.
    Il turgore intellettuale delle sue convincenti argomentazioni è secondo soltanto a quello muscolare.

    RispondiElimina
  6. Ma perché tutti gli insulti sono al femminile?

    RispondiElimina
  7. @Andreaspa:

    sono insulti copiaincollati da un post del mio vecchio blog. Chi li ha scritti credeva che "Faina" fosse il nickname di una donna.

    @lorfeo:

    mi divertivo più io a scriverli che voi a leggerli.

    RispondiElimina
  8. La k mi sembra un elemento irrinunciabile.

    RispondiElimina
  9. Hai tolto Sgradevole dai link! Devi morire! Vaffanculooooooooooooooooooooooooooooooooo



    (in realtà è perché hai tolto me)

    RispondiElimina
  10. Ah, ovviamente in base alla politica di linkaggio eccetera eccetera che ho appreso del resto da te (dopo che tu la copiasti da Chinaski), sai cosa succederà.

    RispondiElimina
  11. Sciuscia, se pensi che me ne sia mai importato qualcosa di chi linko e di chi mi linka, ti sbagli di grosso. Se mi donassero 5 euro a link, linkerei anche il blog di Barbara D'Urso.
    E grazie a tutti per i commenti positivi al post, sono contento di vedere che la gente si interessa a quello che scrivo e non al mio preziosissimo blogroll.

    RispondiElimina
  12. la definizione di frociobulli mi mancava!

    grazie faina!!

    RispondiElimina
  13. Vaffanculo, stronzetta. Ma chi cazzo credi di sentirti superiore, lesbica insoddisfatta? Frociobulli saranno i tuoi fratelli e soprattutto quell'impotente di tuo padre, che prima di pompare il culo di tua madre doveva regolarmente farserlo leccare da te per un paio di ore. Altro che sangue freddo, è solo che ti senti figa a parlare da superiore a tutti quelli che si trovano assieme per divertirsi su un forum internet, e che bisogno c'è di andare a rompere i coglioni agli altri, il tuo frociobulletto personale ha deciso di farselo ciucciare da qualcun'altra delle troiette della tua cerchia? Vai a battere sui marciapiedi, zozza, che con i barboni albanesi due soldi magari ce li rimedi pure.

    Scherzo ;-) Bel post.

    RispondiElimina